Esercizi ignaziani

Ecco i prossimi Esercizi Ignaziani che darò:


  • 9 - 13 Novembre 2020, Villa San Giuseppe - Bologna. Esercizi personalmente guidati riservati a sacerdoti. Per info ed iscrizioni: vsg.bologna@gesuiti.it

  • 2 - 6 Novembre 2020, Casa di Spiritualità “Il Cenacolo” – Roma. Esercizi semi-guidati riservati ad un gruppo di sacerdoti.

  • 18 - 23 Ottobre 2020 (nuova data corretta), Monastero delle Clarisse – Farnese (VT). Esercizi semi-guidati e aperti a tutti. Per info ed iscrizioni: posta@marcovitale.org

  • 6 - 11 Settembre 2020, Casa di Spiritualità “Betania” – Roma. Esercizi personalmente guidati riservati a sacerdoti e religiosi. Per info ed iscrizioni: cis.centro@gesuiti.it

  • 1 - 8 Giugno 2020, Monastero dei Santi Quattro Coronati - Roma. Esercizi semi-guidati riservati alla Comunità monastica.

  • 15 - 23 Febbraio 2020, Casa di Spiritualità “Betania” – Roma. Esercizi personalmente guidati e aperti a tutti. Per info ed iscrizioni: cis.centro@gesuiti.it

  • 14 - 22 Gennaio 2020, Villa San Giuseppe – Bologna. Esercizi personalmente guidati e aperti a tutti. Per info ed iscrizioni: vsg.bologna@gesuiti.it


  • 14 - 22 Dicembre 2019, Casa di Spiritualità “Il Cenacolo” – Roma. Esercizi personalmente guidati e aperti a tutti. Per info ed iscrizioni: cis.centro@gesuiti.it

  • 03 - 08 Novembre 2019, Centro di Spiritualità “Madonna dell’Acero” – Velletri (RM). Corso di formazione sul DISCERNIMENTO SPIRITUALE. Per info: cis.centro@gesuiti.it

  • 20 - 25 Ottobre 2019, Monastero delle Clarisse – Farnese (VT). Esercizi semi-guidati e aperti a tutti. Per info ed iscrizioni: posta@marcovitale.org

  • 17 - 23 Settembre 2019, Villa San Giuseppe – Bologna. Esercizi personalmente guidati e aperti a tutti. Per info ed iscrizioni: vsg.bologna@gesuiti.it

Approfondimenti

GLI ESERCIZI SPIRITUALI DI SANT’IGNAZIO: UNA PROPOSTA ANCORA VALIDA?

G. CUCCI – M. MARELLI, in La Civiltà Cattolica (2019, III) 223-237

Nel sentire comune, la vita spirituale e le ore trascorse in ritiro, come nel caso degli Esercizi spirituali, vengono sostanzialmente considerate uno spreco di tempo e di energie che potrebbero essere ben altrimenti impiegate in attività più utili e redditizie. Altri invece cercano di farvi ricorso per «stare bene», per ottenere quella serenità invano promessa da farmaci o da una vita spensierata. Salvo poi ben presto abbandonarla quando emergono risultati di tutt’altro genere. Ma chi si è cimentato in questa esperienza seguendo le indicazioni proposte da sant’Ignazio nota esattamente il contrario.

Anche in termini operativi. Prendere le distanze dalla propria situazione, presupposto indispensabile degli Esercizi, fa sempre bene.